Google ha annunciato una nuova linea di Chromebook Plus orientata a offrire maggiore potenza e capacità di Intelligenza Artificiale (IA). I Chromebook sono diventati popolari nel mercato dei laptop, specialmente nel settore dell’istruzione, grazie al sistema operativo Chrome OS e al loro focus su attività leggere e utilizzo del cloud.

L’IA è stata utilizzata in vari sistemi, come Google Photos e Photoshop online, per la rimozione di elementi indesiderati e il miglioramento della produttività nella modifica delle immagini. Dotare i Chromebook Plus di accelerazione IA consentirà di migliorare in queste attività.

La nuova serie di Chromebook Plus avrà migliorie nella CPU, abbandonando le soluzioni di fascia bassa di Intel e AMD. Al loro posto saranno utilizzate opzioni come i processori Core i3 Alder Lake o AMD Ryzen 3 7000 series. Inoltre, avranno almeno 8 GB di RAM e 128 GB di storage interno.

Un altro requisito dei nuovi Chromebook Plus sarà l’inclusione di schermi con risoluzione FullHD o superiore, nonché una webcam da 1080p con miglioramenti IA per le videoconferenze.

I primi modelli di Chromebook Plus saranno lanciati il 9 ottobre, anche se le migliorie di IA arriveranno l’anno prossimo. Produttori come Acer, ASUS, HP e Lenovo hanno già i loro modelli pronti.

Con questa nuova linea di Chromebook Plus, Google cerca di offrire agli utenti un’esperienza più potente ed efficiente sfruttando le capacità dell’Intelligenza Artificiale.

Fonti: [Fonte 1: nome della fonte], [Fonte 2: nome della fonte]