Il telescopio spaziale James Webb ha catturato un’immagine sorprendente di un getto che viaggia nello spazio interstellare a velocità supersoniche, circondando una stella nei suoi primi stadi di formazione. L’immagine mostra Herbig-Haro 211 (HH 211), uno dei flussi protostellari più giovani e vicini alla Terra, situato nella costellazione di Perseo.

Gli oggetti Herbig-Haro sono regioni luminose che si formano attorno alle stelle appena nate quando i venti stellari o i getti di gas che emettono collidono con gas e polvere ad alte velocità. Il getto catturato nell’immagine rivela l’emissione di una protostella di Classe 0, simile al nostro Sole nei suoi primi migliaia di anni di esistenza.

L’immagine infrarossa ottenuta dal telescopio James Webb è particolarmente utile per studiare le stelle in formazione e i loro flussi di emissione, poiché consente di penetrare nel gas e nella polvere che le circonda. Ciò offre una visione senza precedenti dei processi di formazione stellare.

Le osservazioni effettuate grazie a queste immagini hanno permesso ai ricercatori di determinare che il flusso di emissione di HH 211 è relativamente lento rispetto ad altre protostelle evolute con caratteristiche simili.

Fonti:
– Fonte originale